lunedì 30 settembre 2013

Incantevole pioggia

Una mattina iniziata male, pareva.
Ma pareva solo a me, nella mia mente razionale. Si, perché fuori pioveva, a dirotto ed è normale che se il tempo è brutto, la giornata non può avere risvolti positivi.

venerdì 27 settembre 2013

Sono emafrodita!

Così si mettono gli animi in pace!
No, non sono impazzita!
Sono semplicemente stanca!

Stanca di sentir tante polemiche sulle scelte sessuali!
Ma che importanza può avere se si è omosessuali, bisessuali, etero sessuali, transesuali, feticisti. masochisti, sadisti, bondagisti e bla bla bla?

Siamo si o no, liberi di fare le nostre scelte da persone adulte e consenzienti?

A quanto pare no!
Per tutto c'è polemica! Anche per una pasta!

Bene Mister Barilla è etero? Ma chi se ne importa.

Pinco Pallino è gay, ok va benissimo!

E poi? Risultato?
Esponendo le nostre tendenze sessuali cosa abbiamo risolto?

Non ci siamo puliti l'anima, non ci siamo arricchiti, non siamo guariti da qualche grave malattia.

Credo che le tendenze sessuali non sia di interesse comune. Credo molto di più al fatto che sia una  moda.

Ma se ci si preocupasse di più di come siamo dentro, di come ci comportiamo, dell'egoismo che mettiamo davanti a tutto e a tutti, della mancanza di vera socializzazione, non sarebbe meglio?

Sarebbe troppo complicato. Molto più facile portare avanti una campagna su come mi comporto a letto e con chi lo faccio.

Invece che guardare le persone dalla cintola in giù, sarebbe meglio guardarle  dal cuore in su, capire come sono dentro, cosa hanno da donarci e cosa possiamo donare loro.

Smettiamola di polemizzare gay si gay no, etero si etero no! Ma chi se ne frega!

Diamoci un taglio.

martedì 17 settembre 2013

... di troppo

Sempre più spesso, ormai da anni, mi capita di fare lo stesso sogno, identico.

"Mare, spiaggia affollatissima. Grida, urla, voci indistinte che si ammassano l'un l'altra. Io sono l'unica vestita completamente. Mi guardo intorno e mi sento strana, mi sento quasi soffocare. Poi la decisione... Entro in acqua e mi lascio cadere all'indietro. Sprofondo lentamente. Sono serena, rilassata. Dall'acqua intravedo alcuni volti, ma non li distinguo bene, non m'importa. Ciò che mi interessa in quel momento è lasciarmi andare, abbandonarmi.
Sto bene, mai stata meglio. La cosa strana e, me ne rendo conto solo dopo, è che respiro, respiro benissimo, mi sembra di riempirmi, finalmente di aria sana, l'unica differenza è che sono sott'acqua! Inizio a nuotare, non so dove, non so come. Ma è bello! Stupendamente bello. Finalmente ho trovato il mio mondo, finalmente non mi sento fuori luogo. Ho ciò che mi serve. Nessuna costrizione, nessuna catena invisibile. Tutto è così pacifico..."

E' la sensazione più bella che si possa provare. Il sogno è così reale da far paura.

Fuggire dalla realtà, quella realtà che non ci appartiene. Quel mondo che ti fa sentir di troppo. qualsiasi cosa fai, qualsiasi cosa dici, non ti appartiene. Casa, famiglia, amici... sembrano appartenere al tuo sosia al tuo io di un'altra dimensione.
Lo so, sto farneticando!

Ma non vi capita mai quella sensazione di essere di troppo?
Di troppo  in mezzo alla gente, di troppo nella vostra solitudine... Insomma, come se la vostra esistenza fosse un di più a tutto ciò che realmente accade intorno a voi.
Come se foste in un mondo che non vi appartiene, un pesce fuor d'acqua. E questo così, senza motivo apparente, senza nessuna spiegazione plausibile razionale. Semplicemente di troppo.

Dolce notte




Ti senti trasportare dolcemente dalle notte della notte e capisci che è giunto il momento di lasciarsi andare.
Chiudere gli occhi, dimenticare quel che è stato per aprire, domani, le porte a un giorno meravigliosamente nuovo.

Dolce notte a tutti

lunedì 16 settembre 2013

Dispersa? No ci sono ancora!

Mi dispiace per voi, ma ci  sono ancora, non sono mica andata via! :P
Ho giusto preso qualche giorno di pausa per organizzarmi un po' meglio, visto che stavo accavallando le cose.
Cosa stavo organizzando?

venerdì 6 settembre 2013

Paura del bello

Se ne parla così tanto e, tanti libri ho letto a riguardo, ma per una ragione o per l'altra, non ho mai raggiunto il mio scopo: pensare in maniera profonda al mio futuro.
Mi son messa di impegno, ho trovato una giusta posizione comoda e ho iniziato a immaginare il mio futuro.

giovedì 5 settembre 2013

Elyner

Una volta , tanto tempo fa, ero brava a comunicare sentimenti, emozioni. Scrivevo, le mettevo nero su bianco, armata come una paladina di carta e penna.
Una volta non avevo problemi a mostrare i miei sentimenti, ciò che come fuoco ardente, bruciava dentro me.

Una volta, scrivere le mie passioni era anch'essa una passione, che mi prendeva, mi coinvolgeva, mi faceva godere quasi e più delle stesse passioni del cuore.
Una volta, scrivevo poesie.
Dove siano andate a finire non lo so, forse incenerite in un vecchio camino, forse sparse nel vento caldo della Sardegna, finite tra le onde del mare. O forse, un domani, le ritroverò, impolverate, tra le vecchie scartofie dimenticate nel seminterrato.

Quando son partita ne ho portato una con me, "Elyner", era la poesia del mio cuore, quella che fra tutte parlava di me. Ma, destino ha voluto che sparisse anche lei.
I miei tentativi di ritrovarla sono vani, inutili, si è nascosta, come se volesse sfuggirmi.
Lo so che è in questa casa, lo sento eppure...

Un giorno la ritroverò, e con essa forse, ritroverò anche la forza, il coraggio, di riparlar dei miei sentimenti, delle mie emozioni senza pudore, senza timore, libera di esprimere ciò che sono dentro, libera di tirar fuori ciò che da troppo tempo è chiuso dentro alla maschera del sorriso.

mercoledì 4 settembre 2013

Basta poco: un sorriso!

Il desiderio nasce da quello che osserviamo ogni giorno.
(Dottor Hannibal Lecter)
Apparentemente stupida, incomprensibile eppure così ricca di significato.
Pensiamoci bene...

martedì 3 settembre 2013

L'incanto di vivere con se stessi

Paura di vivere soli, dell'abbondono.
Ricerca disperata di continua compagnia, in ogni momento, in ogni istante della tua vita.

lunedì 2 settembre 2013

20 + 1 modi per accertarsi di aver maggior traffico

Molte sono le cose che dovremmo fare per migliorare le possibilità di traffico al nostro blog, in particolare se il nostro obiettivo è quello di trasformarlo in fonte di guadagnno.
Facciamo tutto o spesso per negligenza dimentichiamo alcune cose?
(continua)

domenica 1 settembre 2013

Dedicato a tutte le persone affette da lupus

SPAZIO UTENTI

Oh Oh

Share it

Ti potrebbe interessare!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Citazione del Giorno