domenica 1 luglio 2012

Vacanze rovinate? Ecco cosa fare

Sfido chiunque a dire il contrario!

Chi non ha mai sognato le sue vacanze, immaginando come sarebbero state fantastiche, meravigliose, rilassanti, in compagnia della dolce metà o della famiglia... o
da single, con l'idea d'incontrare qualcuno?


Penso che il numero delle mani sollevate sia piuttosto alto! 

ೋღ Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ̵̨̄ƷღೋƸ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒღೋೋღ Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄ƷƸ̵̡Ӝ̵̨̄ƷღೋƸ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒღೋ1469693014_844a351617.jpg

Si risparmia per tutto un anno e ci si rinfranca dalla stanchezza del lavoro immaginando spiagge, mare, sole, tanta allegria e tante ore di dolce far niente. Ogni
volantino di viaggi è fonte d'ispirazione... Ci si guarda in giro e si entra in una agenzia di viaggi.


Wow!!! Posti magnifici, spettacolari e le offerte??? 

Le offerte sono uniche. Si prenota subito e si aspetta con ansia il giorno
della partenza.


Purtroppo all’arrivo… la delusione!

Niente è come ci era stato illustrato, o quasi, e da qui inizia la disperazione, il sentirsi presi in giro, il non
riuscire a far buon viso a cattiva sorte e cercar di godersi le vacanze nonostante non siano come ce le immaginavamo. Naturalmente ciò non significa che al nostro rientro non dobbiamo o non
abbiamo diritto a essere risarciti!


Tutt’altro.

ABBIAMO DIRITTO A
UN RIMBORSO


Ecco come:
Come richiedere il rimborso





 Altro esempio di truffa è quella che spesso fanno le compagnie di navigazione. Infatti, secondo Altroconsumo, pare
che l'estate del 2011 sia stata la stagione degli aumenti, anche il 100% in più, per niente leggittimi. A tal proposito, sempre Altroconsumo, ha fatto causa, invitando chi avesse
usufruitto di tali viaggi, di unirsi per poter avere il rimborso di ciò che è stato pagato in più. Per maggiori informazioni: http://www.altroconsumo.it/

Dedicato a tutte le persone affette da lupus

SPAZIO UTENTI

Oh Oh

Share it

Ti potrebbe interessare!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Citazione del Giorno